I figli della ghigliottina sfrattano il presepe

Centro studi Giuseppe Federici – Per una nuova insorgenza

 I figli della ghigliottina sfrattano il presepe

6876344e-0bad-11e9-b69a-f706510b3d10_Cattura-kWw-UOTXzzxnFu7vJ1D-1280x545@LaStampa.it

Un prefetto della “république”, nata dalle ghigliottine, ha ordinato di spostare dal municipio di Béziers, in Occitania, un presepe voluto dal sindaco e considerato illegale.
Preghiamo il Bambinello anche per il funzionario compassato e tricolorato: malgrado l’avversione delle logge e delle sinagoghe, Cristo rimane il Re dei re, il Signore dei signori.
E gli asini, nei presepi come nelle prefetture, rimangono somari, alcuni simpatici altri patetici.

fonte – http://www.centrostudifederici.org/figli-della-ghigliottina-sfrattano-presepe/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *