Europee, Soros dona 200mila euro a Più Europa

Il partito guidato da Emma Bonino ha ricevuto quasi 200mila euro di finanziamenti dal fondatore di Open Society e da sua moglie.

George Soros e la moglie, Tamiko Bolton, hanno finanziato Più Europa, il partito guidato da Emma Bonino, con 200mila euro.

In vista delle prossime Elezioni europee, l’imprenditore ungherese ha così voluto dare il suo contributo.

In seguito all’entrata in vigore della legge Spazzacorrotti (l. 9 gennaio 2019, n. 3), è stato lo stesso partito a pubblicare sul suo sito internet i dati dei versamenti avvenuti il 22 e 30 gennaio 2019. Come riporta Wall Street Italia, da inizio anno Soros e la moglie risultano gli unici finanziatori di Più Europa ad aver superato tale soglia.

Il fondatore di Open Society ha più volte finanziato diverse campagne politiche. Sostenitore di una visione progressista, Soros da sempre denuncia i rischi del populismo europeo. E non stupisce quindi che i suoi soldi siano andati alla Bonino, che si oppone ai sovranisti, e con la quale ha un forte legame di amicizia.

Fonte: http://m.ilgiornale.it/news/2019/03/22/europee-soros-dona-200mila-euro-a-piu-europa/1667349/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *