Izabella, l’anti-Greta che si batte contro immigrazione e teoria gender

Si parla tanto di Greta Thunberg, ma in Svezia c’è un’altra ragazza che, invece di battersi per l’ambiente, si impegna contro immigrazione e ideologia gender. L’anti-Greta si chiama Izabella Nilsson Jarvandi e ha 15 anni. Sul suo profilo Twitter si definisce «una giovane attivista politica contro il globalismo, che cerca la verità e la giustizia per la mia amata Svezia». Jarvandi, lunghi capelli neri e occhi scuri, ha tenuto comizi pubblici davanti ai palazzi del potere svedesi ed è attivissima sui social. Denuncia quello che definisce «il genocidio del popolo svedese», dovuto alle politiche liberali del suo paese verso l’immigrazione.

LEGGI TUTTO

fonte – https://www.ilmattino.it/primopiano/esteri/svezia_izabella_nilsson_jarvandi_attivista_anti_greta-4447352.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *