Operazione spia per estradare Assange – caporedattore Wikileaks

Il caporedattore di Wikileaks Kristinn Hrafnsson ha ipotizzato che nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra fosse stata orchestrata un’operazione spia su vasta scala per estradare Julian Assange.

Il caporedattore di Wikileaks Kristinn Hrafnsson ha ipotizzato durante una conferenza stampa che nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra fosse stata orchestrata un’operazione spia su vasta scala per estradare Julian Assange.

Secondo quanto sostiene l’ex console dell’Ecuador a Londra Fidel Narvaez le telecamere utilizzate nell’ambasciata nel corso dell’ultimo anno registrano anche l’audio, quindi ogni incontro di Assange con medici o legali è stato registrato.

Ecuador non protegge più Julian“, ha sostenuto l’ex console alla conferenza stampa aggiungendo che il governo ecuadoregno sta facendo tutto per porre fine al suo asilo

fonte – https://it.sputniknews.com/mondo/201904107503336-operazione-spia-per-estradare-assange—caporedattore-wikileaks/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *