Veneto autismo onlus: A Cagliari giornata di testimonianza, informazione e “potenziamento” per genitori

Giornata di testimonianza, informazione e “potenziamento” in autismo con la rappresentazione di ciò che le famiglie con autismo vivono e soffrono. Le necessità di abilitazione, inserimento sociale e didattiche scolastiche idonee all’integrazione, alla comprensione dei soggetti con autismo, DSA, BES ed altro. Come le famiglie vivono la diagnosi, lo stress vissuto quotidianamente e le difficoltà superate per ottenere risultati concreti. A Cagliari abbiamo presentato anche il nostro ideale di inclusione scolastica nella scuola di San Benedetto da Norcia di Maria Chiara Nordio. Il tutto grazie all’ospitalità ed alla organizzazione dell’associazione Nova Civilitas

Ma sono stati anche tre giorni vissuti in una fiera città antica, con gli amici veri del grande popolo sardo, un popolo in prima linea per combattere nei principi della centralità della famiglia, anche in autismo, secondo la prima Raccomandazione delle Linee Guida sull’autismo.
Grande cucina sarda e siciliana, pizza alla diavola “potenziata” (naturalmente pizzeria in Via San Benedetto). Immancabile appuntamento con la cucina sarda e siciliana con fregola, pesce, mitro e zibibbo al rinomato ristorante 2 isole di Salvatore Cappadonna.
Un grazie ad Alberto Agus, Maria Elisabetta Governatori, Donatella Lotà, Alessandra, Maria, Angela, Claudio, Roberta, Franca Rita e tutti gli altri cari amici.
Arrivederci, speriamo molto presto…
 http://venetoautismo.blogspot.com/2019/04/a-cagliari-giornata-di-testimonianza.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *