Sarebbe questa la nuova civiltà? (n.d.r.)

“E con questo bacio alla francese posso dire finalmente: l’unione ci fa forti e belle” ha affermato Luxuria, per poi proseguire non lesinando critiche al governo: “Posso dire che, prima ancora di dichiararci orgogliosi di essere gay lesbiche e trans, bisessuali, intersex, siamo orgogliosi di essere umani. Significa non respingere nessuno. Ma vuol dire anche salvare vite umane. Salvini lasci le divise ai Village People”.

Fonte – https://vocecontrocorrente.it/il-pride-invade-roma-bacio-provocatorio-tra-luxuria-e-asia-argento/