Numero 176 di Sursum Corda, 22 settembre 2019

– Comunicato numero 176. Il tributo a Cesare;

– Donazione ai poveri del 19 settembre 2019;

– Breve commento sul principio di laicità in relazione al passo citato;

– Massoni e Massoneria: all’origine del pensiero ecumenico;

– Dizionario di teologia dommatica. La Devozione;

– Ah! Quei preti! Opuscolo che confuta l’anticlericalismo;

– Dizionario di teologia dommatica. Il Diaconato;

– Fatti furba. Vademecum per la donna veramente prudente;

– Breve citazione di Papa Pio XII sugli ecumenisti;

– Orazione a San Giuseppe da Copertino, Confessore (18.9);

– Orazioni ai Santi Martiri Eustachio e famiglia (20.9);

– Preghiera alla Regina dei Martiri, addolorata Maria (15.9).

MASSONI E MASSONERIA

Spesso si parla della Massoneria, ma con idee poco chiare. Chi la crede una cosa ormai sorpassata; chi la stima null’altro che un’associazione di mutua assistenza, contro la quale — dicono — non si vede più per qual motivo la Chiesa debba ancora infierire nientemeno che con la scomunica. Altri, al solo nominarla, rievocano la memoria di riti strani e misteriosi, talvolta osceni, di evocazioni diaboliche, di assassini politici e così via. Volentieri, perciò, ci prestiamo ad aggiornare, benché sommariamente, i nostri lettori, pur convenendo, però, che non è affatto cosa facile dare in poche battute un’idea più o meno adeguata di una realtà molto complessa. Raccogliendo alcuni elementi principali, che verremo man mano spiegando, si potrebbe dire che la Massoneria è una società segreta, la quale, formando i suoi iscritti secondo un proprio metodo, detto iniziazione, si sforza di imbeverli profondamente delle proprie massime, affinché, a loro volta, essi si adoperino a farle trionfare nella società.

Prosegue sul sito: www.sursumcorda.cloud

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *