GUARDARE LE FIGURE

Il mercato globale delle autovetture crollerà a 76,9 milioni di veicoli quest’anno (un calo di quasi il 3,4% rispetto al 2019). Questa previsione è ancora  ottimista e presuppone che la diffusione del virus Corona possa essere fermata nei prossimi mesi e che i vaccini possano essere usati prima dell’autunno. Finora il crollo si è concentrato principalmente in Cina. In totale, le vendite di autovetture diminuiranno di 7,5 milioni di veicoli rispetto all’anno record 2017. Ciò corrisponde a circa la metà delle vendite annuali di auto dell’UE per dare un’immagine vivida “.

La Cina è il mercato più importante del mondo per le case automobilistiche tedesche con un fatturato annuo di circa 150 miliardi di euro – rappresenta circa un terzo delle loro vendite totali. Per quanto riguarda i loro profitti: dal momento che sono al di sopra della media nel Regno di mezzo, vi è persino il 40 percento del mercato lì.

Fatti e cifre

Numero di auto vendute in tutto il mondo (in milioni di unità):

  • 2000: 48.9
  • 2009 (crisi finanziaria): 55,9
  • 2015: 77.9
  • 2017 (record precedente): 84.4
  • 2019: 79.6
  • 2020 (stimato): 76.9

Numero di auto vendute in Cina (in milioni di unità)

  • 2010: 11.3
  • 2015: 20.0
  • 2017 (record precedente): 24.2
  • 2020 (stimato): 19.3

I più grandi mercati automobilistici del mondo nel 2020 (in milioni di unità / previsioni):

  • Cina 19.3
  • 2. USA 16.5
  • 3. Giappone 4.2
  • 4. Germania 3.3
  • 5. India 3.0
  • 6. Brasile 2.7
  • 7. Francia 2.2
  • 8. Gran Bretagna 2.1
  • 9. Canada 1.9
  • 10. Italia 1.9
  • 11. Russia 1.9
  • Corea del Sud 1.5

https://deutsche-wirtschafts-nachrichten.de/502543/Einbruch-am-Weltmarkt-Deutsche-Autobauer-stehen-vor-riesigen-Verlusten

Da

GUARDARE LE FIGURE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *