» » Vittoria pro life in Lombardia: bocciata la proposta “Aborto al sicuro”

Vittoria pro life in Lombardia: bocciata la proposta “Aborto al sicuro”

Bocciata in Lombardia la proposta di legge “Aborto al sicuro”. Mirava a introdurre a livello regionale una serie di soluzioni per facilitare l’applicazione della L. 194/78.

“Un progetto di legge che aveva un contenuto ideologico sbagliato, secondo me. Partiva dal fatto che il Lombardia si fanno pochi aborti”, commenta il consigliere Max Bastoni, che dà l’annuncio insieme all’avvocato Gianfranco Amato e ad Emanuele Monti, presidente della Commissione Sanità.

Il ringraziamento di quest’ultimo va a tutte le associazioni che hanno presentato dati concreti e puntuali, che hanno consentito di “smontare scientificamente” il progetto di legge sull’aborto durante l’esame della commissione.

DA

Vittoria pro life in Lombardia: bocciata la proposta “Aborto al sicuro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Centro preferenze sulla privacy

Chiudi il tuo account?

Il tuo account verrà chiuso e tutti i dati verranno eliminati in modo permanente e non potranno essere recuperati. Sei sicuro?