Una Risposta

  • Sono dei vili e dei codardi. Hanno superato il segno. Le figure sacre non si blasfemizzano in questa maniera. In futuro vi saranno persone piene di corruzione e di ricchezza ed una marea di poveri. Basta vedere chi sono i politici che hanno sostenuto questo genere di cose anche in Italia. Tutti interessati al “progresso” ed all’evasione di industriali,ricchi commercianti,famiglie abbienti. Nei Paesi asiatici,come Taiwan,Hong Kong ecc…le università private,comprese quelle del Vaticano, sono tra i maggiori sponsor di attori e soggetti legati a queste lobbies. Ricordo il caso americano della “Discoteca Studio 54”,che li rappresenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *