“PIU’ EUROPA”! – Nella democrazia di Macron

Condividi su:

"PIU' EUROPA"! - Nella democrazia di Macron

 

https://twitter.com/PartisanDE/status/1125312382610362369?s=17 UN’ALTRA PROVA di inumanità del regime di MAcron. Un manifestante invalido è stato umiliato dalle forze del regime, gli hanno fatto saltare dalla mano la stampella. Per farlo cadere. Nessun commento di queste violazioni dell’umanità da qualsiasi #EU paese #GiletsJaunes #EUElections2019 Benvenuti nella nuova Francia di Emmanuel Macron! Il nostro governo è in procinto di distruggere la sua gente! Abbiamo bisogno di supporto internazionale!

Leggi tutto.

fonte – https://www.maurizioblondet.it/piu-europa-nella-democrazia-di-macron/

Ah, se avessimo un Governo, cosa potrebbe fare!

Condividi su:

AH, SE AVESSIMO UN GOVERNO, cosa potrebbe fare!

Riporto qui da Zibordi quello che lui definisce “il più importante articolo di economia  pubblicato quest’anno”. Come risolvere il problema del Debito Pubblico italiano all’interno dell’Euro E’ la soluzione di John Cochrane per il debito pubblico. Creare una Moneta Elettronica del Tesoro che paga interessi.  Una moneta elettronica dello Stato (“Treasury Electronic Money”) presso il Ministero del Tesoro (quindi non una moneta creata dalla Banca Centrale come le banconote e come le “riserve” con cui la Banca Centrale compra i titoli).  In questo modo i cittadini hanno un conto presso il Tesoro, con bancomat e carta di credito, e finanziano il deficit senza accorgersene.

Leggi tutto.

fonte – https://www.maurizioblondet.it/ah-se-avessimo-un-governo-cosa-potrebbe-fare/

PADRONI DELLA MORTE (nostra)

Condividi su:

Su internet gira  molto e con scalpore (“virale”)  l’ammissione   che ha fatto Federico Fubini, il direttore in pectore del Corriere della Sera,   campione del “più Europa” contro populisti e sovranisti.  Fattosi intervistare da  TV2000  – l’emittente episcopale italiana per far pubblicità al suo ultimo libro (a cui non faremo pubblicità) –  il Fubini  ha capito che doveva dire  qualcosa di piccante per quella  sede.  “Faccio una confessione, c’è un articolo che non ho voluto scrivere sul Corriere della Sera. Analizzando i dati della mortalità infantile in Grecia, mi sono accorto che a causa della crisi sono morti 700 bambini. Non ho scritto l’articolo per non essere strumentalizzato dagli anti europei pronti a usare qualunque materiale come una clava contro l’Europa e ciò che rappresenta, cioè un principio di democrazia fondata sulle regole e sulle istituzioni”.

LEGGI TUTTO

Fonte – https://www.maurizioblondet.it/padroni-della-morte-nostra/

Quindi i complottisti hanno visto giusto – prima del mainstream

Condividi su:

ORA lo dice  anche Il Sussidiario

FINANZA E POLITICA/ Draghi al Governo, un film comodo anche per la Germania

 – Giovanni Passali

Mario Draghi potrebbe tornare presto in Italia, con il compito di guidare un Esecutivo chiamato ad affrontare una situazione critica

https://www.ilsussidiario.net/news/economia-e-finanza/finanza-e-politica-draghi-al-governo-un-film-comodo-anche-per-la-germania/1877649/

LEGGI TUTTO

FONTE – https://www.maurizioblondet.it/quindi-i-complottisti-hanno-visto-giusto-prima-del-mainstream/

Vandali delle chiese e loro mandanti

Condividi su:

VANDALI DELLE CHIESE. E LORO MANDANTI

“In Francia, due chiese vengono profanate ogni giorno in media. Secondo  PI-News , un sito di notizie tedesco, 1.063 attacchi a chiese o simboli cristiani (crocifissi, icone, statue) sono stati registrati in Francia nel 2018. Questo rappresenta un aumento del 17% rispetto all’anno precedente (2017), quando 878 attacchi sono stati  registrati – il che significa che tali attacchi vanno solo di male in peggio”. Riporto …

Leggi tutto.

fonte – https://www.maurizioblondet.it/?email_id=2789&user_id=13803&urlpassed=aHR0cHM6Ly93d3cubWF1cml6aW9ibG9uZGV0Lml0L3ZhbmRhbGktZGVsbGUtY2hpZXNlLWUtbG9yby1tYW5kYW50aS8&controller=stats&action=analyse&wysija-page=1&wysijap=subscriptions

Una buona analisi sulle elezioni in Spagna

Condividi su:

UNA BUONA ANALISISULLE ELEZIONI IN SPAGNA

https://youtu.be/iVa5HdozO7Q     “Contributi netti in miliardi di euro   dalla   UE  (2010-2017) Italia – 37,7 Spagna +15 Per favorire   la tendenza  pro-euro, la Merkel ha lasciato sforare i deficit ben oltre  il 3 per cento.

Leggi tutto.

fonte – https://www.maurizioblondet.it/una-buona-analisisulle-elezioni-in-spagna/

Il loro progetto: cavalcare il prossimo crack per “più Europa”

Condividi su:

Il loro progetto: cavalcare il prossimo crack per "più Europa"

Il loro progetto: cavalcare il prossimo crack per “più Europa”

Macron riceve Mattarella il 2 maggio. Non a Parigi ma ad Amboise, paesetto  della Loira,  con la scusa di onorare la tomba di Leonardo.  Gli abitanti non dovranno guardare dalle finestre (decreto comunale).  Il traffico sarà vietato dalle 7  alle 5  pomeridiane alle auto,  dalle 7 alle  13 ai pedoni. Mobilitati  300 gendarmi. Ormai hanno abbandonato  anche la finzione del …

Leggi tutto.

 

fonte – https://www.maurizioblondet.it/il-loro-progetto-cavalcare-il-prossimo-crack-per-piu-europa/

I DOLORI CHE FACCIAMO SOFFRIRE AGLI EBREI

Condividi su:

Ho perso il conto delle personalità  ebraiche che si sono  rallegrate pubblicamente  dell’incendio di Notre  Dame  a Parigi.  L’importante rabbino  Schlomo Aviner, che dirige a Gerusalemme la Ateret Kohanim, ossia la setta che prepara gli oggetti rituali per la ricostruzione del Tempio;

https://twitter.com/marzel_ba/status/1118015187888627712?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1118065714978541568&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.medias-presse.info%2Fun-politicien-israelien-se-rejouit-de-lincendie-de-notre-dame-de-paris-y-voyant-une-punition-divine%2F107473%2F

Il politico Baruch Marzel, che guida un partito in trattativa per entrare  nel governo Netanyahu,  sono i più articolati.  La giudicano “una punizione divina perché  davanti a questa cattedrale  il Talmud è stato bruciato nel  1200”.

LEGGI TUTTO

FONTE: https://www.maurizioblondet.it/i-dolori-che-facciamo-soffrire-agli-ebrei/

MALEDETTI VANDALI , barbari di ritorno

Condividi su:

Architetti e storici  si interrogano:  la nuova Notre Dame dovrebbe essere meno sovraccarica di  significato cristiano”

Emmanuel Macron ha promess :  costruiremo Notre Dame “più bella di  prima” ed  ha annnunciato un concorso internazionale per munirla di “un gesto architettonico contemporaneo”.

Abbiamo constatato che  per molti  – e non solo musulmani  –  la cattedrale non voleva dire niente. Che ci vivono sotto, allo stesso modo che il fellah che pascola le sue capre sotto le piramidi egizie :  resti di una  civiltà cui non ha avuto parte.  Ma qui, ad esprimersi così sono europei moderni.   Ogni loro frase è una conferma che essi sono selvaggi  accampati tra gli splendori di un  passato a cui non appartengono – perché hanno volontariamente cancellato ogni tradizione, ogni “significato” (che trovano molesto) ogni cultura e, ovviamente ogni rispetto e persino ogni senso estetico. Vogliono il brutto con McDonald  e lo shopping center dappertutto.  La scuola progressista non gli  ha insegnato niente, così come la società  e i media. Sono la dimostrazione del detto di Ortega  y Gasset:  il  progressismo è incapace di trasmettere il progresso, perché  non “consegnano”   le conquiste  del  passato ai loro figli – consegnare, tradere  – e quindi li lasciano barbari non civilizzati.

LEGGI TUTTO

Fonte – https://www.maurizioblondet.it/maledetti-vandali-barbari-di-ritorno/

I ricchi vogliono solo fuggire – da quello che hanno creato

Condividi su:

Riprendo  qui una informazione  che devo al lettore “IVO”  e merita approfondimento

“Douglas Rushkoff, definito dal MIT “uno dei dieci più influenti intellettuali”, è stato “affittato” (alla modica cifra che lui descrive come “la metà del mio salario annuale da professore”) per celebrare una lezione riguardo “il futuro della tecnologia”.

Mentre si stava preparando ad andare sul podio dove già si immaginava di dover parlare ad una platea di banchieri d’affari (con quello che l’hanno pagato se ne aspettava una sala piena) che presumeva volessero un aggiornamento riguardo tecnologie, per i loro investimenti, alla fine si è ritrovato in una saletta verde con un pugno di persone (ricchissimi ed influenti banchieri mondiali) la cui unica preoccupazione sembrava essere “quando scoppierà (non se scoppierà, ma quando) la rivoluzione popolare che li obbligherà a nascondersi e fortificarsi, cosa potranno fare per uscirne immuni?”.

LEGGI TUTTO

fonte – https://www.maurizioblondet.it/i-ricchi-vogliono-solo-fuggire-da-quello-che-hanno-creato/

1 2 3 4 5 6 16