Articoli con tag vocecontrocorrente.it

La Rai ha speso soldi pubblici per un documentario ‘gender’

La regista è Adele Tulli, figlia di Serena Dandini.

Un docu-film a difesa dell’ideologia “gender”, contro gli stereotipi di genere, che servirà ad attaccare il senatore Simone Pillon. Viene descritto così “Normal”, lavoro cinematografico diretto da Adele Tulli, figlia della conduttrice Serena Dandini.

Il corto sarà proiettato al Festival del cinema di Berlino,  che si sta svolgendo proprio in questi giorni.

Ma la notizia più sconvolgente è stata data nelle scorse ore dal quotidiano “La Verità” e ripresa da “Libero”. Per realizzare il progetto, la figlia della giornalista (nota per essere un’icona della galassia femminista) avrebbe ottenuto il sostegno economico dalla Rai. Soldi dalla televisione di stato, insomma, a cui si andrebbero a sommare i finanziamenti dati dal ministero per i Beni e le Attività Culturali. Un investimento pubblico per fare propaganda politica e ideologica e mettere alla berlina gli organizzatori del “Family day”.

 

fonte – https://vocecontrocorrente.it/la-rai-ha-speso-soldi-pubblici-per-un-documentario-gender/

Tags:

Terzo sesso a Reggio Calabria: il gender arriva in Comune

Attacco alla famiglia dalla Commissione Cultura di Reggio Calabria: arriva la proposta per approvare il terzo sesso, né uomo, né donna.

Prosegui la lettura »

Tags:

Palermo, Orlando iscrive quattro stranieri all’anagrafe

“Disobbedienza” al Decreto Sicurezza.

Lo scontro fra il vice premier Matteo Salvini e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando è ormai totale. Ieri, il primo cittadino del capoluogo siciliano ha firmato i primi provvedimenti per l’iscrizione all’anagrafe di 4 stranieri con permesso di soggiorno in corso per motivi umanitari e come richiedenti asilo. Il sindaco ha così aggirato le disposizioni del Decreto Sicurezza, confermando la posizione “disobbediente” già annunciata tempo fa.  Per Orlando, “è obbligo del sindaco rispettare la Costituzione e ad essa adeguare la propria attività, procedendo ad una doverosa lettura costituzionalmente corretta e sistematicamente adeguata”. Ora il primo cittadino del Pd è pronto a fare lo stesso con le circa duecento richieste pervenute agli uffici del suo comune, ma l’iniziativa rischia di creare una spaccatura ancor più forte con il governo nazionale.

fonte – https://vocecontrocorrente.it/palermo-orlando-iscrive-quattro-stranieri-allanagrafe/

Tags:

Negozi chiusi la domenica, arriva la nuova legge

Trovato l’accordo fra Lega e M5S.

La legge sulle chiusure domenicali è in via di definizione. Dopo mesi di fibrillazioni all’interno della maggioranza l-verde, Lega e Movimento 5 stelle sembrano aver trovato un accordo. In principio, il primo testo approdato in aula fu firmato dalla salviniana Barbara Saltamartini, ma il ddl non riscontrò le totali simpatie dei colleghi pentastellati.

Oggi, a distanza di mesi da quella bozza, un nuovo disegno di legge sembra essere stato partorito, pronto per entrare in commissione Attività Produttive (alla Camera) ed essere approvato dall’aula.

Le nuove regole stabiliscono l’obbligo di chiusura domenicale per le attività commerciali, durante la metà delle settimane di un anno. Su 52 weekend, sarà possibile alzare la saracinesca soltanto in 26 domeniche, mentre per le restanti 26 vigerà l’obbligo di chiusura. Maggiore flessibilità sarà concessa invece ai negozi del centro storico e ai “negozietti” di provincia. Ciò che è certo però è che il governo imporrà chiusure durante le festività di carattere laico e religioso.

Infine, un’altra novità rispetto alla bozza iniziale, stabilisce che le disposizioni vengano concordate o – all’occorrenza – rimodulate da ogni singola regione.

fonte – https://vocecontrocorrente.it/negozi-chiusi-la-domenica-arriva-la-nuova-legge/

Tags:

Centro preferenze sulla privacy

Chiudi il tuo account?

Il tuo account verrà chiuso e tutti i dati verranno eliminati in modo permanente e non potranno essere recuperati. Sei sicuro?