NICOLA GRATTERI / EUROPA DEBOLE CONTRO LE MAFIE

L’Europa si è appena dotata di un organismo giurisdizionale per studiare e – ci si augura – contrastare, l’espansione delle mafie, e soprattutto le sue sempre più frequenti maxi operazioni di riciclaggio. Ancor più temibili adesso, con la pandemia che sta mettendo in ginocchio interi pezzi delle economie.

L’organismo sarà composto da inquirenti dei vari Paesi, molti dei quali, come ad esempio la Germania, hanno una scarsissima conoscenza sul terreno delle mafie e sulle loro modalità operative.

Certo non positivo nè ottimistico il giudizio espresso dal procuratore capo di Catanzaro, un super esperto di mafie e ovviamente di ‘ndrangheta in particolare, Nicola Gratteri, intervenuto il 21 aprile ad un convegno online su Le mafie in tempo di pandemia, un problema da non sottovalutare.

Ecco i passaggi salienti del suo intervento.

“Il sistema giudiziario dell’Europa non è sufficiente a contrastare le mafie e tantomeno un certo tipo di riciclaggio. Di mafia si discute poco in Europa, salvo quando bisogna bacchettare l’Italia nell’uso delle carceri”.

“La Germania è il paese più ricco d’Europa dove penso ci sia il maggior numero di ‘ndranghetisti proprio per la sua disponibilità di ricchezza. Il leggo le direttive europee in merito alle politiche di antiriciclaggio. Sono stringenti, ma solo sulla carta, perché poi gli Stati membri non le osservano”.

“Ho una forte rabbia dovuta a questa assuefazione della Comunità Europea e del potere politico europeo che non intende minimamente rinunciare di un millimetro alla propria libertà. Come la questione della limitazione della tracciabilità del denaro, per la quale i tedeschi non hanno assolutamente interesse nè intendimenti a cambiare la norma in nome della privacy. Basti pensare a quanto è facile riciclare denaro in Germania potendo varcare i confini con 80 mila euro in contanti senza che nessuno mi dica nulla”.

“A questo punto, devo pensare che questi Stati ricchi come la Germania hanno interesse a non denunciare e a non creare scandalo perché così, con il silenzio di tutti, si riescono a riciclare somme ingenti di denaro, cosa che in Italia non è possibile”.

“L’Italia è stata molto debole nei confronti degli altri Stati europei in tema di lotta alle mafie. E inconcepibile che la sede di Europol ed Eurojust siano in Olanda. Ad oggi, poi, è stata costituita questa neo struttura di contrasto alla ‘Ndrangheta alla quale prendono parte dieci paesi del mondo dove c’è un’alta densità di presenza di ‘Ndrangheta. E dov’è la sede di questa struttura? A Lione. Mi chiedo: ma è normale che un organismo che si occupa di contrasto internazionale alla ‘Ndrangheta abbia sede in Francia e non nello Stato in cui ha origine la mafia?”.

Fonte: http://www.lavocedellevoci.it/2021/04/26/nicola-gratteri-europa-debole-contro-le-mafie/

28 Risposte

  • Ore 02.30 circa. Risata di donna psicopatica. Donna già presente nei mesi passati. Ragazzina insultante in compagnia di soggetto maschile adulto. Da qualche notte stanno facendo passare ragazzine in compagnia di soggetti adulti che pronunciano parole,domande ed insulti. Sono presenti persone differenti che pronunciano ed esclamano nelle vicinissime strutture abitative. Della loro codardia ho già scritto in altri scritti. Alcuni di loro hanno la voce cupa. Soggetti femminili presenti di età differente. Donna ha pronunciato altro immotivato insulto teso a far passare gli omosessuali come vittime. Stanno pronunciando altri insulti perché dà loro fastidio che io abbia lasciato scritti in mia difesa su questo sito.

  • È stata pronunciata di nuovo la parola diciotto che hanno inventato costoro e che neppure la mafia usa. Vi si ritorcerà contro qualsiasi azione,parola nefasta ed illecitamente impropria nei miei confronti.

  • L’omertà dei comunisti e partigiani è infinita sarebbe il caso di dire.

  • Terroristi hanno agito poco fa,con insulti e parole pronunciate in maniera impropria. Spingono le ragazzine minorenni ad orgasmi,facendosi sentire pubblicamente, e successivamente ,come hanno fatto poco fa, pronunciano insulti con linguaggio e tono simil-mafioso da parte di “adulti” psicopatici. Questa è una tecnica che usano sempre. Probabilmente lo fanno per fare da copertura agli “ebrei”. Ed è questo il motivo per cui usano parole con una certa assonanza. Non ho “fratelli maggiori”,quindi non sono un diciotto,continuano a pronunciare questo aggettivo. Adesso una donna ha pronunciato “la chiesa”,quindi la parrocchia(la Chiesa è il Magistero ed il deposito delle fede n.d.r.). Visto il mafioso di poco fa,vorrei cogliere l’occasione per ricordare il traffico di pedofilia scoperto recentemente in Colombia ed operato da parte di soldati israeliani,evento che poche persone conoscono. I furbetti ci leggono,ho già detto che tutto si ritorcerà contro di loro. Non abbiate paura o timore di dire certe cose,anche se poi faranno in modo di colpirvi ,ognuno secondo la situazione in cui si trova.

  • Usano parole a sproposito come se volessero creare tensione o tenere alto il livello di scontro o tensione. Io non sono il tipo che ha sofferto bullismo o cose di questo genere. Hanno calpestato l’animale sbagliato e presto se ne accorgeranno. Se non avessero paura,si sarebbero già manifestati con le loro facce di m… ,invece che nascondersi nella struttura vicina o di usare metodi terroristici,che è il loro “modus operandi”. Molti di loro sono meridionali. L’ultima parola “sei inglese”,poiché, nella loro ignoranza, non stanno facendo altro che gettare fango sulle cose buone che si possono prendere da Roberto Ricci,per annullarne le rivendicazioni sociali.Continuano a manifestare la loro ignoranza. Hanno legami con mafia laicista,altrimenti non avrebbero usato a sproposito determinate parole. Non sono Gesù, rispondo alla donna,parte del gruppo e che,probabilmente vuole creare artificialmente un gesu fr… Che non esiste e che non può esistere,danneggiando,tra l’altro,la mia persona. Ammonimento:lo fate a vostro danno esclusivo. A loro dà fastidio se lascio commenti su questo sito. La prima volta che lo feci per testimoniare contro questi delinquenti,hanno fatto uscire un tizio con accento veneto pronunciante insulto,poiché si mettono,appunto,al posto degli altri,per creare scontri artificiali e per far passare,quindi,gli omosessuali come vittime. Adesso parole “Usano parole a sproposito come se volessero creare tensione o tenere alto il livello di scontro o tensione. Io non sono il tipo che ha sofferto bullismo o cose di questo genere. Hanno calpestato l’animale sbagliato e presto se ne accorgeranno. Se non avessero paura,si sarebbero già manifestati con le loro facce di m… ,invece che nascondersi nella struttura vicina o di usare metodi terroristici,che è il loro “modus operandi”. Molti di loro sono meridionali. L’ultima parola “sei inglese”,poiché, nella loro ignoranza, non stanno facendo altro che gettare fango sulle cose buone che si possono prendere da Roberto Ricci,per annullarne le rivendicazioni sociali.Continuano a manifestare la loro ignoranza. Hanno legami con mafia laicista,altrimenti non avrebbero usato a sproposito determinate parole. Non sono Gesù, rispondo alla donna,parte del gruppo e che,probabilmente vuole creare artificialmente un gesu fr… Che non esiste e che non può esistere,danneggiando,tra l’altro,la mia persona. Ammonimento:lo fate a vostro danno esclusivo. Appena pronunciata parola “è santo”,senza motivo. Io ho scritto che non sono praticante,quindi non sono santo,ma devo,in ogni caso difendermi,come farebbe chiunque,anche lasciando commenti su questo sito.

  • Chi continua ad umiliare usando la parola “sei un santo” lo fa a suo danno esclusivo e a danno degli altri membri della setta. Fatti nomi di defunti ad alta voce da parte di donnina,dichiarando il falso. Sono contesti di umiliazione creati apposta ed in maniera artificiale. Disonesti e pieni di codardia. Avverto la donnina che non temo il passaggio di scooter e l’insensatezza di certe esclamazioni. Li avverto che lo fanno a loro danno,con tutte le conseguenze immaginabili e non immaginabili. Li avverto che hanno sbagliato persona. Avverto le “matriarche” che hanno sbagliato persona. Immaginate se una donna cattolica di 50 o 60 anni,che si trova in Veneto passasse il tempo ad umiliare una persona terza con atti di terrorismo assieme al consueto losco gruppetto di appartenenza di “adulti”,durante la notte,mentre la gente dorme o dovrebbe normalmente dormire. Per il resto, ho già scritto nei commenti precedenti. Siete i tipici codardi che non hanno il coraggio di affrontare la situazione direttamente . Il vostro stratagemma è quello di voler confondere. Questo è il motivo per cui non ci mettete la faccia. Rispondo all’ultimo che non sono un “dici” e che non mi interessa. La parola “diciotto” è un insulto creato e diffuso dal gruppetto di balordi. Appena pronunciato da altra donnina del gruppetto. Quindi li avverto delle conseguenze. Non ho problemi con alcuno e non saranno quattro merd…. a condizionare la mia quotidianità. Invito i credenti a pregare ed a scacciare questi demoni,anche con la preghiera. Ce l’hanno anche con i preti.

  • Gli immigrati che abitano nelle immediatissime vicinanze hanno fatto sonni tranquilli. Invece questa feccia ha mosso guerra contro la mia persona.C’è una inimmaginabile codardia. Saluti.

  • Hanno agito i balordi legati alla mafia omosessualista ed ebraica alle 05.05 circa. Soggetti già presenti dalle ore precedenti . Hanno usato questa volta una donna con accento nordico”…è gay…ffiicaaa””. Presenti altri soggetti promiscui sia do razza che di genere. Hanno pronunciato insulti immotivati. Subiranno danni gravissimi. Hanno preso e strumentalizzato le parole relative ad articoli della giornalista e propagandista sionista Fiamma Nirenstein. Sono presenti balordi. Mi hanno insultato poiché lascio commenti su questo sito. Sono insulti immotivati creati apposta,senza motivo,per fini di propaganda.

  • Qualora,nel loro doppiogiochismo,vantassero legami con la Lega Nord,ma hanno usato in passato anche gli immigrati,giustificando gli immigrati con le ragazzine piccole,in ogni caso,al meridione gli elementi legati alla politica ed alla lega nord,hanno legami con la delinquenza,quindi con la mafia. Sono persone usate apposta. Anche una delle consuete matriarche ha umiliato ad alta voce.

  • Usano le abitazioni e le strutture dei partigiani da cui prendono supporto logistico. Ciò che li spinge è l’antifascismo. Fanno i nomi dei defunti,senza ragione,per delegittimarmi.

  • A loro dà molto fastidio che vi siano persone o siti internet che facciano una propaganda opposta alla loro,poiché loro vogliono identificarsi come persone di destra,il che significa,che,quando vedono o sono a conoscenza di ambienti,che sono davvero di destra sulla religione,come questo sito o la propaganda cattolica,ma anche di estrema destra,o addirittura a sfondo “antisemita”, a loro reca molto fastidio,perché questo è di impaccio alla di loro prospettiva di propaganda.

  • Non rimarranno impuniti. Della loro codardia ho già scritto. Su ciò che li riguarda,sulla propaganda che hanno fatto è già scritto in altre parti di questo sito. Usano le parole appositamente per creare contesti di irritazione. …Sei tu la negra,le rispondo qui in tempo reale…e non sono un diciotto(pronunciata da altro consueto soggetto meridionale ad alta voce… ). Non sono un *micio”,allusione all’America,anzi siete voi angloaemericani e sionisti.

  • Tendono a cambiare la natura delle cose,facendo propaganda basata su falsità ed uso impropriamente voluto delle parole. Grazie a Dio non sono un analfabeta,quindi hanno fatto già una figura di m*….con gli scritti in mia difesa su questo sito. Chi si nasconde dietro le campane delle chiese,di cui precedentemente si squalifica da sé.

  • Consecutive esclamazioni da parte di soggetti femminili,ragazza non nota più consueta minorenne pronunciare senza motivo domanda offensiva “e gey…?”.. Presenza di balordi consueti. Quando verrà identificata la consueta bambina dietro cui si nascondono i balordi,il genitore ne subirà le conseguenza. Appena pronunciata la parola “santo” da parte di consueta donna “matriarca”. La parola santo viene pronunciata ogni qualvolta viene pronunciata la parola offensiva di cui sopra. È propaganda omosessualista. Blasfemizzato ancora il nome di Gesù,poiché inizia con la lettera “g ed e”. Come vedete,questi non sono cattolici o credenti,ma hanno molto a che fare con altri ambienti occulti. La parola santo viene usata per giustificare la pratica o l’impostazione efebofila.

  • Matriarche e ragazzini ancora attivi. Fatto nome di defunti da parte di altro soggetto. Numero 6 sempre pronunciato prima di ogni cosa pronunciata. Si faranno molto male. Mi rivolgo a loro:siete delle iene codarde. Hanno legami ebraico-massonici.

  • Hanno usato la parola “malato” più volte nelle ore precedenti e poco fa senza motivazione,come se qualcuno volesse creare una impostazione di omofobia in maniera artificiale e rivoltarla contro di me,per punirmi della mia propaganda cristiana ed “antisemita”. Hanno usato tutti gli aggettivi “bergogliani” e li hanno rivoltati contro di me. La suora è bianca perché è atea. Tu sei negro perché sei timido(perché Hitler era timido). Tu sei un bimbo(parola pronunciato poco fa dalla matriarca comunista con voce infantile) perché la religione è tale perché deve essere atea e così via. È come se volessero cambiare le parole al contrario,di quella che invece è la consueta impostazione laicista e cultural-marxista ed annullare l’antisionismo. Sei tu il DC…rispondo in diretta il farabutto codardo. Purtroppo sta accadendo realmente. Gli immigrati nelle vicinanze stanno facendo sonni tranquilli.

  • Onore al capitano Priebke. Ora ho capito perché li prendevano dalle case e li fucilavano.

  • Non è mia intenzione continuare a lasciare scritti,anche perché non intendo recare fastidio ad alcuno. Presenza di terroristi nelle immediate vicinanze della abitazione. Sono persone malevoli e bavose,fanno i dispetti come dei bambini piccoli(se li sentiste,capireste il loro infantilismo)oltre che ad essere degli sporcaccioni e losche persone. Fanno da scudo alle famiglie più abbienti infangando l’esercito,per coprire il fatto che loro stanno facendo dei dispetti a chi invece è legato a chi davvero fa il soldato. Uno di loro,il solito,meridionale,ha detto “sei un diciamo”…facendo la consueta propaganda alla dc. Ho avuto un battibecco con una di loro,sempre meridionale, aprendo la finestra che ha risposto “sei un diciotto”. In realtà è uno stratagemma che loro usano per coprire il fatto che sono proprio loro che hanno famiglie ricche o abbienti che hanno legami con la dc o simili e che hanno fatto viaggi in America. Fanno i dispetti spinti da antifascismo. La maggior parte delle abitazioni che circondano la mia posizione sono di comunisti,partigiani. Devo cercare di dormire con la presenza di questi bavosi alle mie spalle. A volte si sentono grugniti ed insulti da parte di persone che sembrano etnicamente stranieri,neppure italiani,come è accaduto verso le ore 1.30. Siccome la feccia è ancora presente,essendo state pronunciate umiliazioni da parte di soggetti femminili in contesti promiscui,ho deciso di lasciare questo ulteriore scritto. Hanno supporto logistico nelle strutture vicinissime all’abitazione. Si sono resi colpevoli di gravissimi reati. Se vi sono persone laureate tra di loro,devono essere escluse dagli ambiti lavorativi di appartenenza.

  • Siete dei codardi. Sapete che state provocando dei danni alla salute di persone differenti,anche gravi. Vi posso assicurare che la pagherete. Ho già letto su internet di hacher legati ad Israele e che hanno provocato infarti a famigliari di persone seguite su internet.

  • Parole testualmente pronunciate da donna qualche minuto fa:”…la chiesa….la suora…nell’ano…”. Quindi, chi le ha pronunciate se ne assume le responsabilità. Questo è in sito cattolico,così si evitano doppigiochismi e strumenralizzazioni. Chi le ha pronunciate si assume le responsabilità di quanto affermato. Se il tuo intendo è quello di farci sapere cosa accadrebbe relativamente alla parrocchia vicina, fallo sapere. Puoi scrivere qui. Se il tuo intendo,invece,è quello di fare altro tipo di propaganda,questo è comunque un sito cattolico,quindi l’eventuale intenzione di propaganda doppiogiochista vengono eliminate a priori. Sono presenti soggetti parlanti. Sei tu la bambina …rispondo in diretta alla feccia e dispettosa “signora” …Ormai vi siete gettati la zappa sui piedi da soli. Non siete di estrema destra.

  • Psicopatico ha pronunciato ancora nome di defunto ad alta voce preceduto da numero 6. È il solito. Ancora presenti i soggetti. Ormai vi siete gettati la zappa sui piedi.

  • Questo è un sito cattolico,quindi non vi si permette di far passare gli omosessuali come vittime delle vostre parole,azioni,contesti,danneggiando la mia persona. Ha dato loro fastidio che io abbia lasciato questi scritti sul sito ed hanno poi cercato di passare in rassegna i soliti aggettivi e parole usate in maniera impropria. Li aspetta il camion della spazzatura.

  • Incredibile! Ore 2.30 di notte. Denuncio la presenza di donna psicopatica pronunciante insulto preceduto da verbo-numero 6 seguito da parola “diciotto” preceduta da numero-verbo 6. Altro soggetto maschile ed altre donna più anziana. Un altra ha pronunciato a distanza “sei timidooo” dopo i due soggetti parlanti e con atteggiamento diabolico. Ha appena cominciato a piovere. Lo fate a vostro esclusivo danno. Sono insulti impropri da parte di soggetti ambigui. Una volta hanno pronunciato la stessa parola di insulto verso lo stesso nome di Cristo. Vi farete molto male. Consueto meridionale ha appena parlato ora più altri soggetti femminili.

  • Pregate per allontanare questi soggetti. Creano contesti artificiali. Fanno pensare alla presenza della pia per giustificare impostazioni opposte alle religioni pubblicamente. La pia non può condividere la stessa impostazione di una suora atea pubblicamente. Altrimenti tutti i discorsi sulla Chiesa del falso Papa Bergoglio non avrebbero senso.Poi dicono sei un DC. Perché lo fanno? Per fare da scudo ad Israele ed ai sionisti? Oppure perché qualcuno vuole coprire il fatto che “la pia” rappresenterebbe quei cattolici legati alla Lega Nord per colpire il senso di destra sulla religione? Io rispondo loro che la destra può essere anche “destra religiosa”. La destra religiosa esiste come tale. È molto più probabile che queste persone siano uscite dalla “sinagoga di Satana”. Perché qualcuno dovrebbe inventarsi delle parole offensive e false da usare per forza contro di me per poi incolpare per forza chi a loro fa comodo incolpare ed immedesimarsi? Pregate per allontanare questi soggetti.

  • Un mio ultimo commento,a meno che non succedano cose gravi da parte dei terroristi,così che mi capiti di scrivere. Della loro codardia ho già scritto. Chi di notte ride per difendere prospettive di peccato e di bestemmia o di dissacrazione, e riversando queste cose contro persone terze, non può considerarsi cattolico. Io non sono praticante,tra l’altro,quindi non permetto a queste persone vili di usare parole a sproposito.

  • Se qualcuno di loro facesse parte di ambienti cattolici e fosse stato davvero usato da queste persone,deve essere espulso. Meno grave il pensare ad una eventuale suora delle parrocchie vicine,le quali,simbolo della Chiesa del nuovo e falso Papa,rappresentano ciò che appunto sono. Ciò non toglie che siano stati commessi reati gravissimi,per cui,sfuggire ad una giustizia teocratica e fascista,non vi ha permesso di non commettere reati contemplati anche dalla giustizia dello Stato,spinti dalla vostra cattiveria e dall’odio contro Cristo o la sacralità. Ognuno si assume le proprie responsabilità.

  • Hanno visto probabilmente una immagine su questo sito ed hanno mutato la loro propaganda accusando “i soldati” . Come vedete,usano stratagemmi diabolici. Poi dicono “pace” ad alta voce. Non sono un dc…rispondo proprio adesso ad uno dei figli di p******. Sono dei codardi. Ricordo di rileggere i link che avevo pubblicato sugli articoli di questo sito precedentemente. Dire la parola dc rappresenta quella che è una loro invidia politica,dal momento che vedono siti internet o blog,dove loro vengono sconfessati e condannati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *